Salta al contenuto principale
x

Barete

Barete a 800 m. sul livello del mare, a km. 17 da L'Aquila, in posizione panoramica, sorge nel XIII secolo sui ruderi delle terme di Lavaretum, luogo di villeggiatura degli amiternini. Attualmente la località si compone di sei frazioni: Tarignano, S. Eusanio, Teora, Colli, S. Sabino e Basanello e poggia la sua economia essenzialmente su attività agricole e zootecniche. Nel territorio del comune molte stradine di campagna e boschi consentono lunghe e salubri passeggiate e non mancano itinerari più impegnativi per gli appassionati di escursionismo.Nel XIII secolo fu tra i castelli fondatori dell'Aquila ed a Lavareta fu intitolata la porta della città in direzione ovest (Roma). Conserva attualmente interessanti motivi artistici e storici.

 

Provincia: L'Aquila

CAP: 67010

Prefisso: 0862

Altitudine: 800

POSIZIONE GEOGRAFICA

42.4501874, 13.2811157