Salta al contenuto principale
x

Borgo murato di Castelbasso (TE)

Frazione Castelbasso.Il più antico documento riguarda la donazione di una parte del Castello, chiamato Castel Vecchio Monacesco, ai monaci di S.Clemente a Casauria, fatta nel 1046. Nei documenti antichi non si parla mai di Castelbasso come territorio a s? ma sempre unito a Guardia Vomano, forse per la dipendenza dallo stesso monastero. Nel 1294 il borgo passò agli Acquaviva che poi lo vendettero ai Valignani di Chieti e poi ai Baroni Ricci di Macerata, nelle mani dei quali rimase fino all'abolizione della feudalità nel 1806. della poderosa cinta muraria rimangono l'alta bastonatura a scarpa, la torre pentagonale monca posta tipo cuneo; la Porta Sud sormontata da beccatelli di sostegno della parte sporgente. Anche se Il paese ha subito modifiche al perimetro del vecchio impianto, con aggiunte fatte in epoche successive e si trova in stato di abbandono, oggi conserva l'originaria forma architettonica del borgo medievale.

64020 Castelbasso (TE)

0861 4441

42.6451504, 13.8446322