Salta al contenuto principale
x

Fiume Vomano

Il fiume Vomano ha origine nella provincia dell'Aquila, in prossimità del Passo delle Capannelle, sulle pendici del Monte San Franco, a circa 1200 metri slm, nel cuore del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Il suo percorso di 68 chilometri è quasi completamente compreso nella provincia di Teramo; solo un brevissimo tratto attraversa la provincia dell'Aquila. Scorre con andamento impetuoso in una incantevole valle raccogliendo lungo il suo percorso le acque di oltre trenta corsi d'acqua più o meno importanti. Sfocia nel Mare Adriatico nei pressi di Roseto degli Abruzzi. Il Parco territoriale del Fiume Vomano ne tutela il corso nei pressi di Montorio al Vomano, dove scorre tra pareti di arenaria, boschi e centri abitati ricchi di storia. La parte superiore del fiume è molto frequentata dai canoisti, è infatti un'autentica pista "nera" adatta solo a chi ha grande esperienza con la pagaia.