Salta al contenuto principale
x

Grotte "Beatrice Cenci" - Cappadocia (AQ)

Le Grotte si aprono nella parete rocciosa che delimita la verde vallata del Fiume Imele nel Comune di Cappadocia (Aq). Scavate in tempi antichi dalla potenza delle acque fluviali, costituiscono la porzione iniziale di un ampio inghiottitoio fossile (Ovido di Verrecchie) e rappresentano un enorme tesoro naturale ed archeologico. Questa suggestiva cavità, ricca di stalattiti e concrezioni che creano spettacolari scenari, ha permesso il ritrovamento di numerosi manufatti dell'età della pietra.
 

 

 

42.007393, 13.2784102