Salta al contenuto principale
x

Il Bosco di Sant’Antonio, tra colori e foliage d’autunno

Il Bosco di Sant’Antonio è tra i luoghi più suggestivi da visitare, soprattutto quando l‘autunno colora con decisione le chiome degli alberi più diversi.

Se cercate il bosco delle fiabe eccolo qui. Nei pressi di Pescocostanzo (AQ) si trova infatti questa foresta con faggi monumentali dalle forme imponenti, in epoca romana consacrata a Giove e nel Medioevo a Sant´Antonio. I faggi hanno raggiunto qui una veneranda età e acquisito la tipica forma a candelabro. Una sorta di pascolo arborato storicamente utilizzato dalla popolazione locale per sopperire al sostentamento del bestiame in determinati periodi dell’anno, quando gli alberi non venivano tagliati ma semplicemente sottoposti alla tecnica della "capitozzatura".

Percorrere i facili itinerari che si snodano tra questi giganti delle nostre montagne sarà come entrare in un luogo incantato, soprattutto tra ottobre e novembre, quando il paesaggio si tinge dei colori caldi simbolo della stagione autunnale, regalando il tanto atteso foliage, la caduta delle foglie che ormai rossastre si fanno tutt’uno con il sottobosco. Uno spettacolo da non perdere!

Proposte di Viaggio, Itinerari & Idee

Che decidiate di trascorrere nella nostra regione solo un weekend o un'intera vacanza, troverete qui spunti e suggestioni sui luoghi, le attività, i borghi e i percorsi più affascinanti per scoprire l'Abruzzo più autentico!