Salta al contenuto principale
x

Museo Civico di Cerchio (AQ)

L'importante istituzione culturale nasce come Museo di Arte Sacra infatti, in esso, sono confluiti tutti i reperti abbandonati nelle soffitte delle sacrestie e delle chiese dei SS Giovanni e Paolo Martiri e della Madonna delle Grazie facenti parte della dote artistica-devozionale delle antiche chiese di Cerchio: prima fra tutte l'antichissima chiesa matrice S. Maria dell'Annunziata volgarmente detta dentro le mura.  Il 26 agosto 1990 viene ampliato con le sezioni Etnografica e Civiltà Contadina e dei Mestieri. Le sale espositive sono esposte al piano terra (chiostro degli attigui scantinati) e al primo piano, al chiostro, sono ospitati i reperti della civiltà contadina e dei mestieri, negli ex scantinati i reperti dell'arte sacra e al primo piano i reperti etnografici e la mostra fotografica della Repubblica Italiana. 

Il Museo è in ristrutturazione 

ex Convento degli Agostiniani - Piazza Sandro Pertini, 67044 Cerchio (AQ)

42.0636857, 13.5999681