Salta al contenuto principale
x

Museo del Mare - Pescara

Il primo nucleo del Museo Ittico nasce più di cinquant'anni fa grazie all'opera di Guglielmo Pepe,
allora direttore del Mercato Ittico di Pescara. La raccolta si è andata a mano a mano arricchendo
nella conservazione di un gran numero di esemplari ittici, conchiglie, fossili ed attrezzi da pesca,
fino a costituire una collezione ricca ed interessante già a partire dal 1949.
Nel 1981, dopo un lungo periodo di chiusura, la raccolta diventa Museo Civico e viene riaperta al
pubblico acquisendo successivamente reperti di notevole rilievo, tra cui una cospicua collezione di
scheletri di cetacei del Mediterraneo, fra i quali un esemplare di capodoglio ed uno di balenottera
comune. Il 6 aprile 2008 la collezione è stata ospitata nella Sezione Animali Marini protetti
"Carmine Di Silvestro" nei locali al piano superiore del Mercato ittico all'ingrosso.
Con la nuova denominazione di Museo del Mare la struttura avrà presto il suo assetto definitivo.
Il museo è aperto solo il sabato e la domenica.
Le visite sono effettuate solo su prenotazione.
Per prenotare telefonare all'Associazione Anteo tel. 3474909992 con almeno 2 gg.di anticipo.

Lungofiume Paolucci, 65121 Pescara

085 4283927

Tags

42.4661794, 14.2210762