Salta al contenuto principale
x

Museo della Lana - Scanno (AQ)

Fondato nel 1993 da un gruppo di volontari, ha sede nel centro storico del paese in un edificio del 1901 originariamente destinato a mattatoio comunale. E' stato denominato Museo della Lana perché la lana ha costituito, fra Seicento e Ottocento, una fonte di ricchezza primaria per questo come per altri centri dell'Abruzzo montano. Il Museo raccoglie gli utensili e i documenti della cultura pastorale contemporanea (1850-1930) e la memoria storica del lavoro e della vita quotidiana degli abitanti di Scanno e della Valle del Sagittario. Il Museo è organizzato come raccolta didattica della cultura materiale, come Centro di documentazione, come banca dati dell'identità di Scanno e degli altri centri della Valle del Sagittario.
Prevede una rotazione annuale di allestimenti che ricostruiscono i diversi momenti del processo di trasformazione della pastorizia e i diversi aspetti delle identità dei gruppi che hanno abitato la Valle del Sagittario: ne ricostruiscono la logica, ne sceneggiano le trasformazioni delle mentalità, del costume, delle lavorazioni, del commercio.
Il Museo si configura come un archivio dell'ultima fase della pastorizia nel periodo di ingresso nella società industriale e della fine dell'allevamento delle pecore.

Per saperne di Più   Indirizzo : Via calata Sant'Antonio, Scanno

Tutte le info su Scanno QUI 

 

Tags

41.9033914, 13.88057