Salta al contenuto principale
x

Vicoli

VICOLI (m. 400), su di un colle a strapiombo sulla vallata del fiume Nora; l'antico paese è stato completamente abbandonato, il nuovo centro si estende in località pianeggiante. Di moderna architettura la Chiesa di S. Rocco: semplice facciata, bassorilievo raffigurante il Santo sul portale; maestosa cupola in ferro e vetro. Campanile quadrangolare, struttura in cemento armato, ripiani a vista, coronamento a piramide in ferro con agile croce. Interno a pianta centrale, parete di fondo decorata dalla pittrice locale Sandra Pizzoli nel 1978, originale altare maggiore; cappella della Assunta in marmi policromi, statua in legno dorato. Cappella di S. Rocco, statua lignea, del '600. Pannelli della Via Crucis dipinti da Sandra Pizzoli; tamburo della cupola con vetrate istoriate, sui pilastri le figure degli Evangelisti. Acquasantiere in marmo bianco, fonte battesimale in marmo verde; moderno organo sulla parete retrofacciata. Passeggiata nella parte vecchia: resta l'antica chiesa in muraglia pietrosa, portale in pietra con la data 1861, ancora valida la torre campanaria. Case cadenti fanno da scenario tutt'intorno.

 

Provincia: Pescara

CAP: 65010

Prefisso: 085

Altitudine: 400

POSIZIONE GEOGRAFICA

42.3412616, 13.8968345

Civitaquana è sorta intorno alla chiesa romanica di origine benedettina di Santa Maria delle Grazie. Risalente alla seconda metà del sec. XII, la chiesa ha subito molti rifacimenti. La sua pianta rappresenta una tipica espressione dell'architettura lombarda: a tre navate, senza transetto, essa si conclude in tre absidi semicircolari.

A Catignano di particolare interesse è la Chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista che reca, sulla fronte eseguita in pietra squadrata, la data 1795. Questa manifestazione del gusto barocco sorprende per la sobrietà della composizione architettonica della sua facciata.