Direkt zum Inhalt
x

Majella on line, tra le meraviglie virtuali della montagna madre

Nell’attesa che l’emergenza passi, fioriscono le iniziative virtuali per viaggiare da fermi, godendo comunque delle bellezze d’Abruzzo. Tra le ultime novità disponibili on line, MajaTV è il progetto attivato dal Parco nazionale della Majella per permettere a turisti ed appassionati di scoprire, attraverso dirette facebook allestite sulla pagina ufficiale dell’ente, le principali attrazioni del comprensorio grazie al coinvolgimento di guide ambientali ed esperti.

Dopo il primo appuntamento di sabato scorso dedicato alle meraviglie della Valle dell’Orfento (comunque sempre visibile QUI), le prossime puntate riguarderanno Sulmona e Campo di Giove (martedì 7 aprile, dalle ore 15.30), Fara San Martino e Lama dei Peligni (sabato 11 aprile), Pacentro (martedì 14 aprile), Lettomanoppello (giovedì 16 aprile), per concludere con la presentazione del Cammino di Celestino V previsto per sabato 18 aprile. In programma, inoltre, venerdì 10 aprile una puntata speciale dedicata ai bambini con i consigli dei responsabili dell’ufficio Educazione ambientale del Parco per costruire dei simpatici lavoretti di Pasqua.

Anche la cooperativa Majambiente di Caramanico Terme, attiva da più di venticinque anni nell’offerta di servizi turistici ed educazione ambientale, in attesa di tornare a camminare fisicamente le montagne d’Appennino, ha pensato bene di tracciare diversi sentieri virtuali sulla Majella proponendo sulla propria pagina facebook appuntamenti quotidiani in forma di video itinerari, articoli, infografiche, giochi e letture, da vivere nel conforto della dimensione casalinga alla quale tutti siamo costretti in questo periodo di emergenza.

Archiviato il primo tour virtuale dedicato all’Anfiteatro delle Murelle (QUI il video ancora visibile), martedì 7 aprile, alle ore 21, è in programma “Ti racconto” ovvero letture in video sulle storie della montagna con la voce dell’attrice Francesca Camilla D’Amico, realizzate in collaborazione con Bradamante Teatro Racconto Territori. Mercoledì 8 e sabato 11, invece, doppio appuntamento con “La Majella enigmistica”, una serie di giochi di enigmistica incentrati sul tema della Majella (QUI il primo gioco messo in rete). Sabato, inoltre, è il giorno previsto per la pubblicazione della rubrica “Il sabato del Borgo” con la quale andare alla scoperta dei borghi più belli d’Abruzzo grazie ad articoli presi direttamente dal blog #StorieDiMaja tenuto dalla cooperativa.

Infine domenica prossima, 12 aprile, sorpresa di Pasqua con un nuovo itinerario virtuale in compagnia delle guide di Majambiente per viaggiare anche solo con la fantasia fin dentro le viscere della Majella madre.

Pagina facebook Parco nazionale della Majella

Pagina facebook Majambiente

(I.M. - 07/04/2020)

42.0863263, 14.0859738