Skip to main content
x

Comprensori sciistici

English

Ski Areas

A fantastic world at high altitude in the heart of Italy and the Mediterranean. Abruzzo hosts the major ski areas of the Apennines, from the best known of Roccaraso, Rivisondoli, Campo Felice and Ovindoli, passing through the legendary station of the Gran Sasso di Campo Imperatore, up to Pescasseroli, Passolanciano, Majelletta, Campo di Jupiter and Prati di Tivo. The availability of over 700 kilometers of slopes offers snow enthusiasts plenty of opportunities for recreation. The high relief areas are perfect for alpine skiing, with circuits designed for the more experienced and routes more suitable for beginners and children, while the vast highlands become the ideal places for cross-country skiing, with a wide choice of beaten rings and itineraries.

Campo di Giove is a traditional Abruzzo tourist destination, both in winter and summer, located in the western part of the Majella National Park.

LEGGI TUTTO

Campo Felice is one of the most famous ski resorts in Central Italy, easily accessible in less than an hour from the capital through the A/24 to L'Aquila-Teramo (exit Tornimparte and link with the

LEGGI TUTTO

In view of the 2,912 meters of Corno Grande, the highest peak of the Gran Sasso and the Apennines, the historic hotel of Campo Imperatore (2,130 meters) is at the center of the highest "domaine ski

LEGGI TUTTO

Camporotondo di Cappadocia is a residential tourist village at 1400 meters above sea level, in the heart of the Simbruini Mountains of Abruzzo. Here in the winter the snow is the master and allows,

LEGGI TUTTO

Suspended between the peaks of the Gran Sasso and the Tirino valley, a stone miracle takes shape before our eyes: it is Castel del Monte, announced by the mighty bell tower.

LEGGI TUTTO

Among the rocks and woods of the Monti Pizi, inside the Majella National Park, there are the short but interesting and scenic slopes of this small ski area, located on the border between the territ

LEGGI TUTTO

The Passolanciano-Majelletta ski area is located at the northern end of the Majella main ridge and is one of the most spectacular in our region because of the fantastic panorama it offers to sports

LEGGI TUTTO

Surrounded by the dense beech woods of the Monti Carseolani and Simbruini, the small ski resort of Marsia offers beautiful slopes immersed in a quiet and timeless atmosphere.

LEGGI TUTTO

The slopes of Monte Piselli wind along the northern slope of the Montagna dei Fiori, which marks the border between Abruzzo and the Marches.

LEGGI TUTTO

The basin of Monte Cristo (1450 meters) hosts ski lifts and shorter tracks than the wide offer of Campo Imperatore where the high altitude favors an excellent snowfall for most of the winter.

LEGGI TUTTO

Opi, is one of the highest centers in the National Park of Abruzzo (1250 m), stands on a rocky outcrop surrounded by picturesque valleys and beech forests that offer a relaxing and enchanting panor

LEGGI TUTTO

The beautiful mountain village of Ovindoli is located at 1375 m asl, at about 39 km from Aquila, in the Altopiano delle Rocche which also includes the centers of Rocca di Mezzo, Rovere and Rocca di

LEGGI TUTTO

The Passo Godi ski resort is between the two large protected areas of the upper Valle del Sagittario and the Alto Sangro. In the National Park of Abruzzo, Lazio and Molise, Passo Godi was once a na

LEGGI TUTTO
Passo San Leonardo

Located at 1282 meters above sea level, Passo San Leonardo is a pass between Caramanico Terme and Pacentro and represents the nodal point of a small ski resort that has 2 ski lifts, a ski slope for

LEGGI TUTTO

Pescasseroli is located in the upper Valle del Sangro, at 1167 m above sea level, in an amphitheater of mountains and centenarian woods, in the heart of the National Park of Abruzzo, Lazio and Moli

LEGGI TUTTO
Pescocostanzo

Pescocostanzo: a precious jewel among Italian "minor" settlements, an ancient village, an excellent example of conservation of civil and religious architecture. It stands at the center of a system

LEGGI TUTTO

Pizzoferrato-Gamberale ski area: among the rocks and woods of the Monti Pizi, inside the Majella National Park, there are the short but interesting and scenic slopes of this small ski area, located

LEGGI TUTTO

On the Teramo side of the Gran Sasso and Monti della Laga National Park, between enthralling landscapes and cities of art. From the note Prati di Tivo with its off-piste and ski mountaineering to t

LEGGI TUTTO

At the foot of the woods of Mount Corvo, in the heart of the Teramo side of the Gran Sasso, at 1400 meters above sea level, it offers ski enthusiasts some of the longest slopes of the massif. Nearb

LEGGI TUTTO

Rivisondoli faces from the east, in a dominant position, on the Prato plateau at an average altitude of 1,365 meters above sea level. It is at the center of the "Regione degli Altipiani Maggiore of

LEGGI TUTTO

A district with enormous potential, the excellence of the proposals in central and southern Italy. Roccaraso, located at 1250 m asl, known since the early '900, is the most famous and equipped ski

LEGGI TUTTO

Santo Stefano di Sessanio is one of the most renowned historical centers of Abruzzo, a living symbol of recovery of the territory, where the high altitude, the silence and the enchanted aspect of t

LEGGI TUTTO

Famous for its beautiful old town and heart-shaped lake, Scanno has two ski areas. The main chairlift starts at 1050 meters of the village up to the 1615 meters of the Monte Rotondo refuge. Around

LEGGI TUTTO

Proposte di Viaggio, Itinerari & Idee

Che decidiate di trascorrere nella nostra regione solo un weekend o un'intera vacanza, troverete qui spunti e suggestioni sui luoghi, le attività, i borghi e i percorsi più affascinanti per scoprire l'Abruzzo più autentico!

Localizzazione dei comprensori sciistici

Campo di Giove

Campo di Giove è una tradizionale meta turistica abruzzese, sia invernale che estiva, situata nella parte occidentale del Parco Nazionale della Majella. Sorge a ridosso del valico tra la Majella ed il Morrone. Per la pratica dello sci sono presenti una seggiovia che porta nell'area Guado di Coccia e 2 skilift.

Campo Felice

Campo Felice è una delle più note località sciistiche del Centro Italia, facilmente raggiungibile in meno di un'ora dalla Capitale attraverso la A/24 per L'Aquila-Teramo (Uscita Tornimparte e bretella di raccordo con la base degli impianti). La stazione invernale è posizionata alla pendici del massiccio del Velino a sud del Capoluogo abruzzese.

Campo Imperatore

In vista dei 2.912 metri del Corno Grande, la vetta più elevata del Gran Sasso e dell'Appennino, lo storico albergo di Campo Imperatore (2.130 metri) è al centro del più alto "domaine skiable" dell'Abruzzo, che sale con i suoi skilift in direzione dei 2.233 metri del monte Scindarella. La quota elevata favorisce un ottimo innevamento per buona parte dell'inverno.

Campo Rotondo di Cappadocia

Camporotondo di Cappadocia è un villaggio turistico residenziale a 1400 m. s.l.m., nel cuore del versante abruzzese dei Monti Simbruini. Qui d’inverno la neve la fà da padrona e consente, tramite un nuovo impianto di risalita a tappeto mobile, di sciare in tutta tranquillità, fino ai 1750 mt. della Monna Rosa. Possibilità di alberghi e altre stutture ricettive.

Castel del Monte

Sospeso tra le vette del Gran Sasso e la valle del Tirino, un miracolo di pietra prende forma sotto i nostri occhi: è Castel del Monte, annunciato dalla possente torre campanaria.  La durata dei ricordi, qui, è più dolce che altrove e si materializza, appena entrati nel borgo, in quei mirabili pezzi di architettura popolare che sono gli antichi portali, le finestre, i “vignali” (le scale estern

Marsia di Tagliacozzo

Un paesaggio da fiaba, cesellato dalla purezza del bianco della neve e dalla luce del sole, immacolato, affascinante ed evocativo di presenze carismatiche, ristoro degli occhi e dell'anima. Un vero paradiso della neve a solo un'ora da Roma. Circondata dalle faggete dei Monti Simbruini, la stazione di Marsia offriva agli sciatori le sue piste e la sua tranquilla atmosfera.

Monte Piselli

Le piste di Monte Piselli si snodano sul versante settentrionale della Montagna dei Fiori, che segna il confine tra l'Abruzzo e le Marche. A poca distanza da Ascoli Piceno ma interamente in provincia di Teramo.
La dotazione della stazione è costituita da:

n.2 impianti di risalita

n.5 piste di discesa

Impianti di risalita:

Montecristo

La conca di Monte Cristo (1.450 metri) ospita skilift e piste più brevi rispetto all'ampia offerta di Campo Imperatore dove la quota elevata favorisce un ottimo innevamento per buona parte dell'inverno. Al momento gli impianti sciistici non sono funzionanti.

Opi

Opi, è uno dei centri più elevati nel Parco Nazionale d'Abruzzo (m.1.250), sorge su uno sperone roccioso circondato da suggestive vallate e faggete che regalano un panorama rilassante e incantato.

Ovindoli

La splendida località montana di Ovindoli si trova a m.1375 s.l.m., a circa 39 Km dall' Aquila, nell'Altopiano delle Rocche del quale fanno parte anche i centri di Rocca di Mezzo, Rovere, Rocca di Cambio. Un ambiente montano di grande suggestione con vette che raggiungono i 2487 metri. E' uno dei comuni più importanti del Parco Sirente-Velino.

Passo Godi

La stazione sciistica di Passo Godi  (m.

Passo Lanciano-Majelletta

Il comprensorio sciistico Passolanciano-Majelletta si sviluppa all'estremità settentrionale del crinale principale della Majella ed  è uno dei più spettacolari fra quelli della nostra regione per via del fantastico panorama che offre agli sportivi. Gli ampi scenari che spaziano dalle piste fino al mare Adriatico, le larghe  piste  e soprattutto l'ottimo innevam

Passo San Leonardo

È un valico a 1.282 metri di quota che separa la spettacolare Valle dell’Orta nel pescarese con la Majella sulmonese. Le piste sulle pendici del Morrone, affiancano un anello per il fondo.La zona favorita da un buon innevamento pur non trovandosi a quote eccessive, si presta bene per i principianti e le famiglie, lo sci da fondo e lo sci-alpinismo.

Pescasseroli

Pescasseroli al centro del Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise. Situata nell'alta Valle del Sangro, a 1.167 m. sul livello del mare, in un anfiteatro di montagne e boschi centenari, il suo territorio conserva la bellezza selvaggia del paesaggio ed una straordinaria varietà di flora e fauna.

Pizzoferrato - Gamberale

Comprensorio sciistico Pizzoferrato-Gamberale

Prati di Tivo

Sul versante teramano del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, fra panorami coinvolgenti e città d'arte. Dalla nota Prati di Tivo con i suoi fuoripista e lo sci alpinismo alle discese di Prato Selva l'offerta è variegata.

Prato Selva

Piccola stazione a 1.400 metri di quota nel territorio del comune di Fano Adriano, ai piedi dei boschi del monte Corvo, nel cuore del versante teramano del Gran Sasso.
Attualmente gli impianti sono fermi ma per agli appassionati della neve la zona si presta per interessanti ciaspolate.

Santo Stefano di Sessanio

Santo Stefano di Sessanio è uno dei centri storici più rinomati d'Abruzzo, vivo simbolo di recupero del territorio, dove l'alta quota, il silenzio e l'aspetto incantato del luogo danno ai visitatori la sensazione di essere proiettati fuori dal tempo. Fu feudo dei Medici di Firenze. S.

Scanno M.te Rotondo

Il bacino sciistico di Monte Rotondo è accessibile con una moderna seggiovia che da quota 1.050 del centro abitato di Scanno raggiunge 1.615 metri di Collerotondo. Un vista mozzafiato e la possibilità di effettuare comode passeggiate nei boschi consente agli amanti della neve ed ai non sciatori di trascorrere una indimenticabile giornata in quota.