Skip to main content
x

Spighe verdi 2020: i borghi abruzzesi campioni di sostenibilità

Sono tre i borghi virtuosi abruzzesi premiati con la Spiga Verde 2020: Giulianova, Roseto degli Abruzzi e Tortoreto.

Per il 2020 sono solo 46 i comuni italiani che rispondono ai 67 criteri richiesti per l'attribuzione del riconoscimento, tra i quali la conservazione del paesaggio, la partecipazione pubblica, la coltivazione di prodotti tipici, la corretta gestione dei rifiuti, uno sviluppo urbano attento a recuperare e migliorare gli edifici esistenti, piuttosto che a usare nuovo suolo per costruirne, l'accessibilità per tutti.

Il programma Spighe Verdi certifica la qualità ambientale delle località rurali, le buone pratiche di sostenibilità che hanno effetto positivo sugli ecosistemi, ma anche sulle popolazioni, sul turismo e sulla commercializzazione dei prodotti agricoli. E' un  percorso che riconosce a un intero territorio l’impegno a voler trovare e conservare un equilibrio tra ambiente, società ed economia per  vivere in armonia con gli ecosistemi.

La popolazione diventa parte attiva nel percorso virtuoso intrapreso dai Comuni e dai borghi rurali, così come tutti gli attori sociali ed economici del territorio. L'Italia dei Borghi è un patrimonio che va sempre più difeso, valorizzato e preservato perchè rappresenta un'inestimabile ricchezza non solo per il turismo, ma anche per le future generazioni.

E' la FEE Italia, “Foundation for Environmental Education” , organizzazione no-profit con esperienza trentennale, che accanto a "Bandiere Blu", si occupa del programma di sostenibilità ambientale dei comuni d'Italia.

Tortoreto (Te) rinomato centro balneare, circondata da vigne e uliveti con quattro chilometri di spiaggia fine, ampia e ben tenuta, serviti per intero da una passeggiata alberata, piste ciclabili e strutture ricettive di ottima qualità, aggiunge la Spiga Verde alla Bandiera Gialla 2020 Fiab come comune ciclabile, Bandiera Verde 2020 come spiaggia a misura di bambino e la Bandiera Blu 2020. 

Giulianova (Te) con l'ampia spiaggia di sabbia fine e dorata costeggiata da un lungomare verdeggiante di palme, oleandri, pini e fiori e gli attrezzati percorsi ciclopedonali riceve l'ambito riconoscimento aggiungendoli alla Bandiera Blu 2020, Bandiera Verde 2020 dei pediatri italiani come spiaggia a misura di bambino e Bandiera Gialla 2020 Fiab come comune ciclabile.

Roseto degli Abruzzi (Te),  è uno dei centri turistici più importanti della riviera abruzzese, grazie alle sue ampie spiagge di soffice sabbia e dai bassi fondali, raggiungibili anche tramite un'ampia ed attrezzata pista ciclabile. Aggiunge la Spiga Verde alla Bandiera Blu 2020, Bandiera Verde 2020 dei pediatri italiani come spiaggia a misura di bambino e Bandiera Gialla 2020 Fiab come comune ciclabile.

L.T. 31-07-2020