Skip to main content
x

Lago di Secinaro - Secinaro (AQ)

Along the provincial road that connects Rocca di Mezzo to Secinaro, in an isolated but easily accessible area, nestled in a small plateau at about 1100 metres above sea level, on the slopes of the majestic ridge of Monte Sirente, the first meteoric impact crater was discovered in Italy. The visitor is presented as a small circular lake, about 140 meters in diameter and accompanied by 17 smaller craters. The recent discovery is the work of researchers Jens Ormo, Angelo Pio Rossi and Goro Kamatsu of the International Research School of Planetary Sciences in Pescara. Radiocarbon analyses leave no doubt: the terrible impact occurred about 1650 years ago, in the 4th century AD.

It is the only meteoric crater in Italy and 156th in the world. Moreover, it is among the best preserved, given its young age and location far from the inhabited centers that have preserved it from any erosive action of anthropogenic type.

To learn more: http://www.comunesecinaro.it/ http://www.parcosirentevelino.it/
email iat.ovindoli@abruzzoturismo.it

42.1539737, 13.6838666

Proposte di Viaggio, Itinerari & Idee

Che decidiate di trascorrere nella nostra regione solo un weekend o un'intera vacanza, troverete qui spunti e suggestioni sui luoghi, le attività, i borghi e i percorsi più affascinanti per scoprire l'Abruzzo più autentico!

In evidenza

Curiosità, suggerimenti, racconti di viaggio: informazioni e notizie per cominciare a conoscere l'Abruzzo e le tante esperienze da vivere nella nostra meravigliosa regione.

23 Apr 20

Proseguono i tour virtuali allestiti dalla cooperativa Majambiente per avvicinare turisti ed appassionati alle meraviglie del territorio.

LEGGI TUTTO
Le pagliare di Tione
24 May 19

Ai piedi del Monte Sirente sorge, su un altopiano, a poco più di mille metri di altezza, l’agglomerato agropastorale denominato "pagliare".

LEGGI TUTTO

Scopri tutte le destinazioni

Dagli Altipiani Maggiori d'Abruzzo a Roccascalegna

Una natura superba, un castello fantastico.

Dal Passo San Leonardo al Lago della Madonna

Passo San Leonardo (m.1283) si può raggiungere sia dall'autostrada Pescara-Roma, uscita Scafa, seguendo le indicazioni per S.Valentino-Caramanico-S.Eufemia, sia da Sulmona passando per Pacentro, oppure da Campo di Giove.

Il Cammino Naturale dei Parchi

Il Cammino Naturale dei Parchi è un cammino laico, tra gli ultimi nati dell'Italia Centrale, che collega Roma e L'Aquila.

Il sentiero Frassati sul Voltigno

La Piana del Voltigno è un incantevole altopiano di origine carsica sito nella parte orientale del Gran Sasso. La vallata fa parte del Parco Nazionale del Gran Sasso e  Monti della Laga e costituisce, dal 1989, insieme alla Valle D’Angri, la Riserva regionale “Voltigno e Valle D’Angri”.

Monte Amaro

MONTE AMARO: accesso dalla statale 487, provenendo dall'Autostrada A25, uscita Alanno/Scafa, poi per Caramanico ed ancora avanti fino in località Passo San Leonardo, una delle vie invernali con pendenze non elevate che permettono di salire sulla vetta più alta della Majella (2793). La prossimità alle cime ne fa uno dei luoghi p

Verso l'affascinante mondo di roccia

ll Gran Sasso è costituito da roccia calcarea ed è vario nella morfologia e nel panorama.