Salta al contenuto principale
x

Casa natale Ignazio Silone - Pescina (AQ)

Tipologia: residenza storica.

Descrizione: ubicata in pieno centro storico ed a pochi passi dal fiume Giovenco, è la casa dove lo scrittore ha vissuto i primi anni dell’infanzia, distrutta dal terremoto del 1915 durante il quale perse la vita sua madre. Si colloca nel quadrilatero costituito dalle emergenze monumentali e culturali comprendenti il Centro Studi Ignazio Silone, la casa Museo Mazzarino, la Torre della Chiesa di San Berardo – dove Silone è sepolto – e poco più in alto, in posizione dominante sulla piana del Fucino, la Torre Piccolomini a base pentagonale. È stata inaugurata nel settembre 2020 a seguito di ingenti lavori di ristrutturazione realizzati attingendo ai finanziamenti previsti dalla Regione Abruzzo nell’ambito del Masterplan Patto per il Sud e soprattutto grazie alla generosità di Mario e Teresa Tarola, eredi dello scrittore, che hanno donato l’immobile al comune, ed alla lungimiranza e sensibilità del presidente della fondazione Terzo Pilastro-Internazionale, che hanno reso possibile effettuare il recupero storico ed architettonico dell’edificio, restituendolo alla fruibilità di tutti.

Servizi: accessibilità disabili; biblioteca; arredi storici d’epoca; servizi igienici.

Orari di ingresso: aperto previo appuntamento dal lunedì al venerdì, ore 8-14 | sabato e domenica, ore 9-12 e 15-18. Per prenotazione: tel. 0863 842156.

Informazioni: Via Umberto I (già Via delle Botteghe), Pescina | sito www.silone.it | Referente dott. ing. Paolo Tranquilli | tel. 0863 842829.