Salta al contenuto principale
x

Francavilla al Mare, inaugurazione della Ciclostazione dei Trabocchi

L’appuntamento di sabato 20 giugno sarà preceduto da incontri pubblici ed escursioni in bicicletta durante tutta la settimana.

Già operativa da qualche giorno, accompagnata dalla musica del dj set allestito da Francesco Capodaglio e Claudio Rucci, sarà ufficialmente inaugurata sabato 20 giugno, dalle ore 19, la Ciclostazione dei Trabocchi ricavata negli spazi della stazione ferroviaria di Francavilla al Mare. L’evento sarà preceduto da una serie di incontri con amministratori pubblici e rappresentati di associazioni locali per discutere di sviluppo e promozione del territorio in ottica cicloturistica e green.

Si comincerà mercoledì 17 giugno, alle ore 18.30, per discutere di Vie Cicloturistiche a pettine sulla Via Verde dei Trabocchi, fra Via dei Mulini e Strada del Vino delle colline teatine. Interverranno i sindaci Antonio Luciani (Francavilla al Mare), Angelo Radica (Tollo), Leo Castiglione (Ortona), Nicolino Di Paolo (Crecchio), Lorenzo Di Sario (Canosa Sannita, anche coordinatore regionale Città del Vino); e poi Loris Scioletti, consigliere comunale di Arielli; Nicola D’Auria, presidente Movimento Turismo del Vino.

Giovedì 18 giugno, invece, sempre dalle ore 18.30, ci si concentrerà sui Cammini abruzzesi come opportunità cicloturistiche dove saranno presenti Fausto Di Nella in rappresentanza dell’associazione Il Cammino di San Tommaso; Luciano Caramanico e Lucio Taraborrelli (ass. Il Cammino della Pace); Nicola Ranalli e Cristina Cannone (coop. Terracoste per il progetto Sulla linea Gustav: il Cammino della Memoria). Ci saranno anche rappresentanti dell’associazione Paliurus – natura, storia ed ecoturismo per il progetto Il Cammino dell’Adriatico.

Gli incontri proseguiranno venerdì 19 giugno, alle ore 18.30, quando si parlerà di Costa dei Trabocchi e progetti cicloturistici tra l’oggi e il futuro al quale interverranno Giuseppe Di Marco (Legambiente Abruzzo), Raffaele Di Marcello e Filippo Catania (Fiab), Claudio Ucci (Abruzzo Travelling), Graziano Di Costanzo e Gabriele Marchese (CNA Abruzzo), Gennaro Strever e Lido Legnini (Camera di Commercio Chieti-Pescara), Roberto Di Vincenzo (GAL Costa dei Trabocchi), Elio Torlontano (Touring Club Italiano), Michele Cassone (Rete Ferroviaria Italiana).

Infine, archiviata l’inaugurazione di sabato, la giornata di domenica 21 giugno si aprirà con una punzonatura di biciclette a cura della Fiab Pescarabici dalle 10 alle 13, per proseguire alle 17.30 con la presentazione del progetto BicibiciItalia alla quale interverranno gli attori protagonisti Federico Perrotta e Valentina Olla. Gran finale alle 18.30 con l’incontro moderato dal giornalista (e ciclopoeta) Alessandro Ricci sulla rete Abruzzo Bike Friendly lanciata dalla Regione Abruzzo, che vedrà la partecipazione di Mauro Febbo, assessore regionale al Turismo, e Germano De Sanctis, direttore del dipartimento Turismo.

Previste anche escursioni in bicicletta, dalle 16 alle 19, lungo la Via dei Mulini (sabato 20 giugno) ed alla scoperta dei sistemi dunali e delle zone costiere sensibili (domenica 21 giugno).

Tutti gli appuntamenti si svolgeranno nella sede della ciclo stazione, nel rispetto delle normative di sicurezza vigenti. Info e prenotazioni (per le escursioni) allo 085 816221 | 340 5064506 | 351 75 86262 | ciclostazione@bikelife.it

(I.M. - 15/06/2020)
foto di Gianni Alcini