Salta al contenuto principale
x

Museo d'Arte Costantino Barbella - Chieti

Tipologia: galleria d’arte.

Descrizione: ospitato nel seicentesco Palazzo Martinetti nel centro storico di Chieti, fu costituito negli anni ‘70 del XX secolo grazie alle cospicue donazioni di artisti contemporanei e di opere provenienti da chiese e conventi teatini.

La collezione è suddivisa in 5 sezioni: opere pittoriche dal XV al XIX secolo; le sculture di Costantino Barbella; i disegni su carta; le opere di pittura del premio Michetti; le maioliche di Castelli.

Nella prima parte del percorso, dedicato alla pittura, sono esposti gli affreschi provenienti dalla distrutta chiesa di S. Domenico a Chieti, alcune tavole del XV secolo, un folto gruppo di tele di ambito napoletano (XVII-XVIII secolo) e dipinti del XIX secolo, tra cui le opere degli abruzzesi Cascella e Michetti.

La seconda sezione espone le sculture del teatino Costantino Barbella: bozzetti e terrecotte rappresentanti il mondo agropastorale e alcuni bronzi, tra cui la scultura funeraria “La morte”.

Nella terza sezione sono conservate opere su carta del XVIII-XIX secolo; si spazia dai bozzetti scenografici dei Bibiena agli acquarelli che riproducono i costumi tipici degli abruzzesi.

Nella quarta sezione sono esposte a rotazione le opere provenienti dal Premio nazionale di pittura Michetti di Francavilla a Mare (CH) e la donazione Paglione, dedicata all’arte contemporanea.

L’ultima sala contiene la collezione di maioliche del prof. Paparella-Treccia, dedicata ai maggiori esponenti della produzione ceramica di Castelli.

Servizi: sala conferenze.

Orari di ingresso: dal martedì al venerdì, dalle ore 9 alle 13.30. Nelle giornate di martedì e giovedì, anche dalle ore 15 alle 18. Chiuso il lunedì.

Informazioni: Palazzo Martinetti Bianchi | Via C. De Lollis 10, Chieti | tel. 0871 336873 | pagina facebook Museo d'arte Costantino Barbella | referente Servizio Cultura del comune di Chieti, tel. 0871 3411.

Tags

42.3502117, 14.167604