Salta al contenuto principale
x

Pettorano sul Gizio

Tra il verde dei boschi e le alture morbide delle montagne che lo custodiscono come un gioiello da proteggere, Pettorano sul Gizio sorge in mezzo a un paesaggio di grande bellezza, dai colori e dalle atmosfere tipiche dell’Abruzzo interno. Particolare è la storia del suo centro più antico: devastato dal terremoto del 1706, fu interamente ricostruito e infatti le sue architetture sono di stampo settecentesco. Resta, del periodo medievale, il maestoso Castello Cantelmo, che in passato era uno dei presidi più importanti della zona. Dall’impianto irregolare, il Castello emerge imponente, con la sua torre di avvistamento che sembra ancora scrutare l’orizzonte. Oggi qui passato e presente si uniscono: il Castello è infatti sede di diverse mostre d’arte.

 

Provincia: L'Aquila

CAP: 67034

Prefisso: 0864

Altitudine: 656

POSIZIONE GEOGRAFICA

41.9756728, 13.9586133