Salta al contenuto principale
x
Santuario Giovanni Paolo II

Santuario San Giovanni Paolo II - San Pietro della Ienca (AQ)

Il primo Santuario europeo dedicato a Papa Giovanni Paolo II, si trova in Abruzzo, alla pendici del Gran Sasso. La Chiesa di San Pietro della Ienca, dal 2011 Santuario San Giovanni Paolo II, ha origini medievali.

È costituita, attualmente, da una struttura muraria con una semplice facciata in pietra e con tetto a capanna, sormontato da un campanile a vela dov’è collocata la campana che l'Arcivescovo Metropolita di Cracovia ha donato il 19 ottobre 2008. All'interno della Chiesa è custodita la reliquia "ex sanguine" del Beato Giovanni Paolo II donata al Santuario in segno della presenza spirituale del Papa. Il Santuario si trova nel piccolo borgo di San Pietro della Ienca, adagiato sulla vetta di un colle, a circa 1100 metri, di fronte le maestose vette del Gran Sasso. Il paese è costituito da pochissime abitazioni in pietra, un tempo dimore di pastori, che fanno da corona all'antica chiesetta e al tradizionale fontanile. Qui il Pontefice si è recato più volte per pregare al cospetto della montagna: proprio l'amore che Papa Wojtyla aveva per questo piccolo borgo e per queste vette, che ne ha incentivato il recupero e il restauro. Il borgo annovera un altro luogo sacro:l'eremo di S.Franco  da cui nasce l’acqua che sgorga dal fontanile di S. Pietro e sembra possa guarire dalle malattie cutanee.

Scheda Santuario 

San Pietro della Ienca

42.436605, 13.46052

Proposte di Viaggio, Itinerari & Idee

Che decidiate di trascorrere nella nostra regione solo un weekend o un'intera vacanza, troverete qui spunti e suggestioni sui luoghi, le attività, i borghi e i percorsi più affascinanti per scoprire l'Abruzzo più autentico!

In evidenza

Curiosità, suggerimenti, racconti di viaggio: informazioni e notizie per cominciare a conoscere l'Abruzzo e le tante esperienze da vivere nella nostra meravigliosa regione.

pagnotte sant'agata
21 Gen 21

La Fontana medievale trecentesca di Castelvecchio Subequo, di fronte alla piccola chiesa di S. Agata del 1114, è alimentata da una copiosa sorgente.

LEGGI TUTTO
fiume-doro-capodanno-abruzzo
29 Dic 20

Come nella notte di Natale si facevano presagi intorno alle stagioni e ai prodotti della terra, nella sera della vigilia di Capodanno se ne traevano intorno alla vita dell'uomo.

LEGGI TUTTO
stella natale
02 Dic 20

In Abruzzo non esiste solennità maggiore del Natale, quando la Natura rivela, a chi sa interrogarla, la mente di Dio.

LEGGI TUTTO

Scopri tutte le destinazioni