Salta al contenuto principale
x

Silvi

Dove si trova: Silvi, località balneare della costa teramana sorge ai piedi delle colline di Atri e Città Sant’Angelo.

Perchè visitarlo: definita “La Perla dell’Adriatico” Silvi è uno dei Borghi Autentici d'Italia e, come molte altre località abruzzesi che si affacciano sull’Adriatico, gode di un mare con fondali bassi e sabbiosi quindi adatta per un turismo familiare.  A ridosso delle spiagge ampie e sabbiose si snodano lievi colline e tra queste svetta il borgo medievale di Silvi Alta, antica postazione romana, con il suo spettacolare belvedere da cui il panorama spazia dal Gran Sasso, al Conero (nelle Marche), alle Isole Termiti. Sostenuto da mura ad arco a tutto sesto, ha mantenuto in gran parte il suo assetto urbanistico originario, con un’unica strada centrale dalla quale si sviluppa la fitta rete di vicoli e viuzze che compone il tessuto urbano.

Cosa vedere

  1. Chiesa di San Salvatore, edificio molto antico, costruito nel 1100, l'interno è in forme barocche e ad una navata: si segnalano in particolare il busto ligneo del protettore San Leone. Del passato medievale rimangono le due acquasantiere, realizzate con elementi di spoglio di un antico tempio romano, e il lacerto di affresco raffigurante molto probabilmente Santa Caterina d'Alessandria, della metà del Duecento;
  2. Chiesa di San Rocco, costruita nel Cinquecento, ma rimaneggiata tra Ottocento e Noveceto, all'interno altare barocco con la statua lignea di San Rocco, al quale è dedicato l'edificio religioso;
  3. Torre di Cerrano, nata  nel cinquecento come fortezza di avvistamento contro le invasioni dei pirati Turchi, la sua posizione segna il confine con Silvi Marina. Proprio sotto la torre sorge il porto di Adria, di epoca non databile ma molto antica, rappresentava un luogo di passaggio di importanza strategica.


Cosa Mangiare :scrippelle 'mbusse, crepes farcite con formaggio grattuggiato ricoperte di brodo, il timballo, simile alle lasagne ma preparate usano le scrippelle e non la sfoglia, pasta alla mugnaia. Tante, poi, le ricette di pesce, come il brodettoL'olio d'oliva della zona è ottimo così come i salumi e i formaggi, prodotti in modo artigianale. 

Silvi fa parte dei borghi autentici d'Italia 

https://www.comune.silvi.te.it

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/8/89/Silvi_paese_-_Belvedere.JPG

Luca Aless [CC BY-SA (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0)]

(AMM-28/01/2020)

Provincia: Teramo

CAP: 64028

Prefisso: 085

Altitudine: 228

POSIZIONE GEOGRAFICA

42.5628159, 14.088517

Silvi Paese o Silvi Alta è il centro storico del Comune di Silvi. Il paese è situato su un colle di 243 metri s.l.m. e domina tutte le vallate del torrente Cerrano e del Fosso Concio. Inoltre offre un Belvedere con vista sull’Adriatico da Ancona alle Isole Tremiti, e sul Gran Sasso.

Rimessaggio a secco su spiaggia e hangar (operativo 01/06-30/09), alaggio e varo su scivolo con vericello e carrello personale, controllo notturno, bar, acqua, luce, toilette. 

giulianova@guardiacostiera.it

 

La torre di Cerrano è situata a pochi chilometri a sud dell'abitato di Pineto e, immersa nel verde di una pineta, guarda direttamente sul mare. Dalla documentazione esistente possiamo dedurre che l'area su cui la torre venne eretta era quella di un porto attivo sin dall'età dell'antica Roma.