Salta al contenuto principale
x
sup abruzzo coastline sup abruzzo coastline sup abruzzo coastline

Stand Up Paddle: pagaiare in piedi sull’acqua, nel silenzio dell’alba

Lo Stand Up Paddle (SUP) è una disciplina acquatica che unisce Surf e Canoa. Si scorre sull’acqua pagaiando in piedi su una tavola rigida o gonfiabile.

Dal 12 giugno 2021 il Sup diventa una meravigliosa realtà lungo la costa abruzzese.

Un turismo sostenibile, fuori dalla consueta alta stagione, uniti a sport e divertimento e l’incondizionato amore per un territorio unico per paesaggi, gastronomia e accoglienza, hanno spinto dieci ragazzi con tre cose in comune: la passione per il mare, per uno sport affascinante come il SUP e per lo splendido territorio Abruzzese ad intraprendere un affascinante percorso lungo 130 chilometri della splendida costa Abruzzese. Sette giorni in mare con uno Stand Up Paddle con tappe, punti d'interesse, punti di ristoro consigliati sul cammino, che ognuno potrà poi ripercorrere al proprio ritmo. 

Il Sup utilizza una tavola più ampia e stabile rispetto quella da surf, e una pagaia con un lungo albero da utilizzare in piedi. La prima volta si parte in ginocchio, ma in 20 minuti di solito si arriva già a pagaiare in piedi. Male che va, si cade in acqua.

L' Abruzzo, forte e gentile ha caratteristiche perfette per il SUP, o Stand Up Paddle: forte, per pagaiare tra le onde. Il SUP sembra un’attività leggera e poco impegnativa ad uno spettatore esterno. Invece utilizza tutti i muscoli del corpo, dalle gambe per bilanciare il corpo, al dorso per pagaiare e al “core” per tenere tutto il corpo contratto, gentile con il mare, perché va ascoltato, capito e assecondato. Solo così pagaiare diventa davvero rilassante, dando molte soddisfazioni.

Mezzo di trasporto, variante del surf, disciplina sportiva, attività ludica estiva, queste le tante facce del SUP, acronimo che sta per Stand-Up-Paddling, e che tradotto in italiano significa “pagaiare in piedi”. La sua versatilità, così come la sua semplicità, lo hanno portato oggi ad essere tra le attività estive più praticate, in mare, nei laghi, sui fiumi, di tutto il mondo.

Basta poco per apprendere le basi, e gli strumenti sono, semplicemente, una tavola ed una pagaia, e sei pronto per vivere un’esperienza che unisce desiderio di avventura, fitness, amore per la natura. Si possono così, percorrere lunghi tratti lungo la costa alla ricerca di spiagge altrimenti irraggiungibili da terra, ma anche passare qualche ora di buona attività fisica tra cielo e mare, in totale sicurezza, sotto costa, lontano dal caos della città.

Per cominciare avere una buona acquaticità è un must. Questo non significa essere un buon nuotatore/nuotatrice e, possiamo dirlo, non ci si trova in acqua spesso, forse mai con un po’ di pratica, ma di certo avere delle solide basi di nuoto permette ai “paddler” di ogni età, e genere, di godersi ogni uscita nella più totale sicurezza.

Una tavola ed una pagaia è tutto quello di cui hai bisogno. Ma si fa presto a dire tavola. Agli inizi, le offerte sul mercato possono mettere i meno esperti in confusione visti i molteplici tipi di tavola presenti, e non far comprendere appieno le diverse specifiche che rendono una tavola più o meno adatta alle proprie esigenze. Sicuramente possiamo raggruppare i diversi tipi di tavola in due grandi categorie: tavole gonfiabili e tavole rigide.

Info: SUP Abruzzo Coastline

L. Toppeta 04-06-2021

testo e immagini: concesse con licenza cc-by-nc-sa da  Luca Dell'Orletta, Sup Abruzzo Coastline

immagine 1: RG Droni, immagini 2, 3: Mario Silvestrone

 

 

Praticabile in: Primavera Estate

Richiedi informazioni per questo itinerario
Il modulo di contatto è momentaneamente disabilitato
CATEGORIE DI APPARTENENZA

Proposte di Viaggio, Itinerari & Idee

Che decidiate di trascorrere nella nostra regione solo un weekend o un'intera vacanza, troverete qui spunti e suggestioni sui luoghi, le attività, i borghi e i percorsi più affascinanti per scoprire l'Abruzzo più autentico!