Salta al contenuto principale
x

StraorBinario: Grand Tour delle Valli  - Performance di musica e teatro in treno

“StraorBinario”,  Grand Tour delle Valli è una performance di musica e teatro in treno per la valorizzazione sociale, culturale, paesaggistica e turistica del territorio 
Valorizzare l’identità e il patrimonio culturale abruzzese, attraverso la riscoperta dei luoghi più caratteristici, delle tradizioni, della musica, del teatro e dell’arte in generale.

Questo uno degli obiettivi della seconda edizione di “StraorBinario”, progetto pluriennale di valorizzazione paesaggistica, culturale, turistica e sociale nato nel 2019 da un’idea dell’associazione culturale Feel in coproduzione con l’associazione Teatranti Tra Tanti e in collaborazione con le associazioni Assioma e TAMS.

Il prossimo 20 giugno, a partire dalle ore 11.20, tornerà “StraorBinario”, l’evento che ci porterà, in treno, alla volta del bellissimo borgo di Canistro (AQ), attraverso una corsa speciale, lungo l’antica tratta ferroviaria della Valle Roveto, per condurci poi tra gli incantevoli ruscelli e laghetti del Parco naturale “La Sponga”.

Durante il breve tragitto, gli attori, viaggiatori speciali, intratterranno il pubblico sul treno con musica e poesia, mentre, all’interno del Parco Naturale, si potrà godere di performance capaci di far rivivere antiche emozioni in una cornice suggestiva a stretto contatto con la natura. In occasione della seconda edizione di “StraorBinario”, inoltre, ci sarà la partecipazione straordinaria dell’attore, Edoardo Siravo che darà vita ad un momento intenso di teatro tra poesia e natura.

“Sono fiera di tornare a far conoscere il nostro bellissimo territorio attraverso la musica e il teatro – commenta Cinzia Pace, project manager dell’evento e presidente dell’associazione culturale Feel – il nostro viaggio vuol far vivere al pubblico emozioni uniche e suggestive, soprattutto dopo un periodo difficile come quello che abbiamo vissuto. Metteremo in campo, ovviamente, ogni genere di misura anti-contagio per garantire ai nostri passeggeri di fare questa esperienza in totale sicurezza”.

Per il trasporto dei passeggeri dalla stazione ferroviaria del borgo al Parco Naturale, saranno impiegate quattro navette, messe a disposizione dal Sindaco di Canistro Angelo Di Paolo e dalla sua Amministrazione comunale. Nel pieno rispetto delle normative anti – Covid, saranno adottate tutte le misure previste, dal controllo della temperatura, alle postazioni distanziate fino alla sistemazione dei posti sul treno e sulle navette. Per tali motivi l’evento potrà accogliere non più di 120 partecipanti.

La direzione artistica dell’evento, patrocinato dal Comune di Canistro e dal FAI (Fondo Ambiente Italiano) delegazione dell’Aquila, sostenuto dalla Fondazione Carispaq e dal Consiglio regionale dell’Abruzzo, è affidata ad Alessandro Martorelli e Antonio Pellegrini del Teatro Off (limits) in collaborazione con Paola Munzi e Giuseppe Morgante dell’associazione TAMS.

Grand Tour delle Valli: Il tema dell’evento è il “Grand Tour”, il lungo viaggio nell’ Europa continentale che facevano giovani ricchi aristocratici tra il ‘700 e l’’800, che ha interessato anche la Valle Roveto. Durante questi Tour i giovani imparavano a conoscere la politica, la cultura, l’arte, le tradizioni e le antichità dei paesi europei.

PROGRAMMA

Ore 11.20: partenza da Avezzano con corsa speciale

Durante il tragitto performance di musica e poesia

Ore 11.45: arrivo a Canistro e trasporto dei passeggeri con navette al Parco La Sponga

Ore 12.10: arrivo al Parco La Sponga

Ore 12.30: inizio performance teatrali

Ore 13.30: pranzo buffet

Ore 15.00: incursioni musicali e teatrali e visita libera del Parco

Ore 17.00: partenza con navetta per la stazione di Canistro

Ore 17.30: ritorno per Avezzano

366. 6555303 - teatroffavezzano@gmail.com

Contatti: 
ufficiostampateatroofflimits@gmail.com

Facebook

https://www.facebook.com/ASSFEEL  
https://www.facebook.com/stagioneteatraleoff/

Instagram

https://www.instagram.com/associazione_feel/ 
https://www.instagram.com/teatroofflimits/

Ufficio stampa  
Antonella Valente 
334.1910884

L.T. 03-06-2021

Dal: 20-Giugno-2021

Al: 20-Giugno-2021

41.9143832, 13.4264588