Salta al contenuto principale
x
Su due ruote lungo antiche strade d'erba: la Marathon degli Stazzi

Su due ruote lungo antiche strade d'erba: la Marathon degli Stazzi

0
0

I fiori primaverili colorano le vie degli stazzi dove le greggi si nutriranno di erbe profumate fino all'arrivo della prima neve.

Gregorio, Pasetta, Isidoro sono solo alcuni dei mitici pastori d'Abruzzo che hanno abitato o ancora abitano luoghi di sogno dove il tempo si ferma, dove il respiro si fa più profondo, dove l'animo stanco posa, dove il corpo gode di sapori e profumi antichi.

Ai piedi del Monte Godi, in uno dei tanti stazzi che circondano il magico borgo di Scanno, il pastore Isidoro ancora vive nel suo paradiso: lo Ze Mass, il rifugio che lo accoglie quando Aprile si fa tiepido fino all'arrivo del freddo quando scende con il suo gregge a valle.

Sovente, qualcuno si avventura per conoscerlo, incontri straordinari che Ezio Colanzi, cicloeremista, ben descrive nel suo libro "Dove tornano le nuvole bianche" : "più che risalire le quote mi è spesso sembrato di entrare in una profondità... [...]  è stato essenziale incontrare la gente delle montagne, persone che nelle strette di mano mettono una forza speciale e spontanea che somiglia alla spinta dei torrenti. E ce ne vuole per ricambiarla e per far capire che non sei lì soltanto perché hai un viaggio in bicicletta per la testa

Da Isidoro chiunque è il benvenuto anche per condividere i sapori autentici d'Abruzzo e, su tutti, l'inconfondibile gusto delle ricotte e dei formaggi di stazzo, profumati dalle essenze dei prati, che Isidoro prepara con cura ogni giorni, da mezzo secolo, con il latte appena munto delle pecore alimentate esclusivamente al pascolo, un'esperienza autentica e sensoriale incomparabile.

Tra questi luoghi mitici di incredibile bellezza paesaggistica si muoveranno i bikers della 19a Marathon degli Stazzi, la gara di mountain bike che si svolgerà nella giornata di Domenica 5 Giugno 2022.dalle ore 9.00 alle ore 16.00 circa che prevede il passaggio su strade di montagna, forestali carrabili e sentieri già esistenti di media difficoltà per un totale di circa 60Km da percorrere una volta sola lungo i territori del Comune di Scanno e di Pettorano sul Gizio, nella provincia dell'Aquila.

Nello specifico, le zone attraversate saranno: Scanno Centro Storico, breve tratto SR479, Strada Provinciale per Frattura, strada bianca carreggiabile Monte Genzana, valico M.Genzana a 1840m.slm, si prosegue verso Stazzo La Ria, valico Monte Curio, Valle Cupa, loc. Jovana, Vallone di Jovana, F.te dell’orso, loc. Mimola, Bocca di Pantano, le Pretature, Stazzo Zio Mass, Fonte Fiume Tasso, Le Prata, loc. S.Leonardo, Via V.Tanturri, Via Pescara, Valle Silvana, Circumlacuale Lago di Scanno, SR479.

La partenza avverrà alle ore 9.00 del 5 Giugno 2022 da P.zza S.Maria della Valle a Scanno dove i gruppi di ciclisti  si dirameranno nei primi Km del percorso, costituiti da una lunga salita su strada provinciale di media pendenza. Il percorso è qostituito da un unico anello che interessa per il 90% il Comune di Scanno e  in minima parte il Comune di Pettorano sul Gizio. Il ‘range’ di tempi previsti per portare a termine la gara è stimato dalle 3 alle 6 ore. L’arrivo è previsto nella stessa P.zza Santa Maria della Valle. Al Km 30, in località Jovana di Scanno, è previsto un cancello orario, per cui i corridori che a quel punto avranno impiegato 2 ore e 45 minuti saranno obbligatoriamente deviati verso un percorso breve che, attraversando il Vallone di Jovana su strada bianca carreggiabile li ricondurrà all’arrivo a Scanno.

Di anno in anno l'evento è sempre più ambito ed anche quest'anno si attendono non meno di quattrocento  partecipanti che troveranno ristoro dopo l'attività sportiva nella calda accoglienza di Scanno, meraviglioso borgo dell’Alta Valle del fiume Sagittario, protagonista della storia mondiale della fotografia: Henri Cartier-Bresson, Hilde Lotz-Bauer, Mario Giacomelli, Renzo Tortelli, Gianni Berengo Gardin, Ferdinando Scianna, Fulvio Reuter, Yoko Yamamoto, Giuliana Traverso,Pepi Merisio, Chris Warde-Jones, fotografo del New York Times sono alcuni dei fotografi di fama internazionale che hanno saputo rubare l'incanto di questo  "… paese di favola, di gente semplice" (Mario Giacomelli).

L'evento fa parte del circuito Mtb del Centro Italia"I Sentieri del Sole e dei Sapori".

Sito web Marathon degli Stazzi 

338 484 0535

L. Toppeta 02-05-2022

immagine pagina fb MTB Scanno

41.8999822, 13.8841364