Salta al contenuto principale
x

Il Museo illustra, attraverso effetti ed ambientazioni visive, i materiali archeologici che documentano la storia della città di Chieti, venuti alla luce in occasione di scavi sulle pendici sud-occ

LEGGI TUTTO

In alcune stanze del vecchio Municipio di Montepagano è stato allestito il Museo della Cultura Materiale.

LEGGI TUTTO

Il Museo Preistorico di Celano è una moderna struttura espositiva, immersa nel verde del Fucino. Realizzata nel corso degli ultimi dieci anni.

LEGGI TUTTO

il Museo consiste in una esposizione permanente, visitabile su appuntamento che ricrea ambienti di vita domestica , contadina e botteghe artigianali.

LEGGI TUTTO

Il Museo Civico Etnografico è ubicato nel centro storico e raccoglie le testimonianze appartenenti ad ambiti assai diversi: da quelli strettamente legati alla struttura agro-pastorale a quelli di a

LEGGI TUTTO

E' un significativo insieme di quadri licenziati da Teofilo Patini a costituire il nucleo portante della Pinacoteca Comunale, che, - grazie alle intuizioni ed all'impegno profuso negli scorsi anni

LEGGI TUTTO

La Galleria civica d'Arte Moderna è stata allestita nel Castello Orsini-Colonna ed espone sculture, pitture e grafiche acquisite dal 1949, anno della prima Mostra Marsicana di pittura che in seguit

LEGGI TUTTO

Lo storico Palazzo d'Avalos ospita, oltre al Museo, anche la Pinacoteca Comunale.

LEGGI TUTTO

La Pinacoteca Civica ha sede in una palazzina neoclassica ubicata nella Villa Comunale.

LEGGI TUTTO

La Pinacoteca è situata nel cinquecentesco palazzo Farnese e raccoglie opere di Michele Cascella (1892-1989), nativo di Ortona, del fratello Tommaso (1890-1968) e del padre Basilio (1860-1950).

LEGGI TUTTO
Palazzo de’ Mayo è un edificio monumentale di straordinario pregio che si erge nel centro storico della città di Chieti: un palazzo sei-settecentesco, splendido esempio di architettura barocca d'
LEGGI TUTTO

Il Museo è un laboratorio nel quale il visitatore è invitato ad interagire e a toccare con mano i reperti naturalistici ed archeologici che raccontano la storia del territorio della Majella e ne ev

LEGGI TUTTO

L'Istituto Tostiano, costituito nel 1983, è una istituzione di impegno musicologico e si occupa della divulgazione della vita e delle opere del compositore ortonese Frances

LEGGI TUTTO

Il Museo Ex Libris Mediterraneo di Ortona, secondo in Italia e terzo in Europa, è dedicato all'ex libris, contrassegno figurato, spesso accompagnato da un motto, che si applica sul

LEGGI TUTTO

Nel 2004 è stato inaugurato il Museo delle Tradizioni Popolari, ubicato nel palazzo comunale, intitolato al prof. Alfonso M.

LEGGI TUTTO

Il Museo si trova in pieno centro storico, all'interno di una Torre dalla cui terrazza si gode uno stupendo panorama della Valle del Sagittario e del Lago di San Domenico

LEGGI TUTTO

Il Museo si propone come luogo di studio e documentazione sul fenomeno della pastorizia transumante, settore portante dell'economia locale e di tutto l'Abruzzo interno fino al rece

LEGGI TUTTO

Fondato nel 1993 da un gruppo di volontari, ha sede nel centro storico del paese in un edificio del 1901 originariamente destinato a mattatoio comunale.

LEGGI TUTTO

Il Museo della Guerra per la Pace, inaugurato nel 2001, sorge all'interno dell'incantevole Palazzo Martucci, edificio fortificato del seicento, trasformato in residenza nobiliare n

LEGGI TUTTO

Il Museo contiene diverse testimonianze della vita e del lavoro della comunità locale, caratterizzata da un'economia agro-pastorale: di rilievo, un gigantesco frantoio

LEGGI TUTTO

All'interno della sede A.R.S.S.A. nella Città di Avezzano si trova il Casino di Caccia Torlonia che oggi ospita il museo permanente della Civiltà Contadina.

LEGGI TUTTO

Ospitato nell'ex convento francescano di Santa Maria di Costantinopoli, il museo raccoglie numerose opere dall'alto medioevo ai giorni nostri, donate soprattutto dai cittadini di Castelli.

LEGGI TUTTO

Il Museo documenta i drammatici eventi bellici del 1943, che valsero alla città di Ortona il conferimento della Medaglia d'oro al valor civile.

LEGGI TUTTO

Si tratta di una originale e raffinata ricerca fotografica di fine ‘800 che, muovendo da Ellis Island, la piccola isola nella baia di New York, dove passarono 26 milioni di emigrant

LEGGI TUTTO

Il Museo racchiude i macchinari, cimeli, ricordi, oggetti rari e preziosi connessi con l'antica arte sulmonese della produzione dei confetti.

LEGGI TUTTO

Il Palazzo Fanzago (1626-1642), così denominato in riferimento al suo progettista Cosimo Fanzago (bergamasco), era destinato a sede del monastero delle Clarisse di S. Scolastica.

LEGGI TUTTO

Il Museo "Don Domenico Grossi" espone una preziosa raccolta di oggetti di arte e oreficeria sacra.

LEGGI TUTTO

Il museo è allestito nel palazzo Martinetti-Bianchi ed è intitolato a Costantino Barbella, scultore teatino dell'800.

LEGGI TUTTO

Accanto ai resti della casa natia del Cardinale Mazzarino, nato il 14.07.1602 e morto il 9.03.1661, è stata istituita nel 1970 una Casa Museo le cui sale espongono

LEGGI TUTTO

Nel 1895 l'Amministrazione Comunale donò all'artista Basilio Cascella un esteso terreno, che diventò la scuola di grafica fucina di tanti artisti.

LEGGI TUTTO

La continua ricerca delle proprie radici culturali ha favorito il sorgere a Guilmi, piccolo paese dell'entroterra vastese, di un piccolo ma ricco museo dei mestieri antichi.

LEGGI TUTTO

Il museo d'arte moderna "Vittoria Colonna" di Pescara, inaugurato con la mostra dedicata a Chagall, ha sede in un complesso architettonico originariamente progettato dall'architetto Eugenio Montuor

LEGGI TUTTO

Il Museo 'Casa Natale di Gabriele d'Annunzio'' è allestito nel Palazzo che fu proprietà della famiglia d’Annunzio, dove nacque e trascorse la sua infanzia il Poeta.

LEGGI TUTTO

Aperto al pubblico nel dicembre 2003, è tra i più importanti musei d'arte sacra della regione ed è un vero scrigno di opere d'arte.

LEGGI TUTTO

Il Museo raccoglie più di mille oggetti: gran parte di essi risale al periodo compreso tra la fine dell'ottocento e l'inizio del novecento, ma alcuni manufatti lignei risalgono anche al settecento.

LEGGI TUTTO

"Le vene azzurre della Terra", con questo nome, Villetta Barrea e l'Ente Parco Nazionale D'Abruzzo, hanno voluto rimarcare l'importanza dell'acqua creando un museo.

LEGGI TUTTO

Il Museo, inaugurato nel 1959 , è ospitato nella neoclassica Villa Frigerj ed espone collezioni archeologiche che documentano la storia del territorio abruzzese dalla protostoria alla tarda età imp

LEGGI TUTTO

Da Palazzo Botticelli, sede del Museo Civico Archeologico di Collelongo, parte il percorso museo della Civiltà contadina e del lavoro delle montagne abruzzesi che si snoda tra le stradine del centr

LEGGI TUTTO

Sulla Piazza della Libertà, a Giulianova Paese, sorge un'elegante cappella gentilizia, eseguita su disegno del compianto architetto Lupi di Teramo.

LEGGI TUTTO

Il Museo Capitolare di Atri fu istituito nel 1912 con opere provenienti dalla Cattedrale e da altre Chiese della città.

LEGGI TUTTO

Il Museo Civico Archeologico “Antonio De Nino”, aperto nel 2005 e ospitato in un palazzo gentilizio seicentesco, nel borgo medievale di Corfinio, raccoglie i numerosi reperti ritro

LEGGI TUTTO

Il Museo ha sede in una palazzina di stile liberty appartenente alla famiglia Paparella Treccia, cui si deve la realizzazione di questa collezione, che trae origin

LEGGI TUTTO

Inaugurato a Pescina il 1° maggio 2006 e realizzato in collaborazione con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, con la Soprintendenza Archivistica per l'Abruzzo e con l

LEGGI TUTTO

Fondato nel 1849 come gabinetto archeologico comunale di Vasto, è il museo più antico d'Abruzzo.

LEGGI TUTTO

Costruita nella seconda metà dell'800 dallo stesso insigne violoncellista e compositote giuliese Gaetano Braga (Giulianova,1829 - Milano,1907), è adibita a casa-museo: vi sono conservate diverse op

LEGGI TUTTO

Il Museo del Lupo ad Arsita è uno spazio di informazione e sensibilizzazione rivolto soprattutto alle nuove generazioni.

LEGGI TUTTO

Il Museo Etnografico Missionario insediato per merito dell'illustre concittadino padre Salvatore Zavarella, che ha ceduto gratuitamente importanti reperti provenienti da ogni contin

LEGGI TUTTO

E' la più grande e meglio conservata delle torri delle antiche mura fatte costruire da Giuliantonio Acquaviva a protezione della cittadella rinascimentale.

LEGGI TUTTO

Nell'ex Municipio, completamente ristrutturato ed ampliato, è allestita la galleria municipale intitolata all'artista Francesco Paolo Michetti, che visse gran parte della sua vita a Francavilla dal

LEGGI TUTTO

All'interno dell' Osservatorio Astronomico Colle del Leone,dove si può viaggiare nello spazio tra stelle e meteoriti si trova anche un interessante Museo, si tratta di un'esposizione e a carattere

LEGGI TUTTO

Istituito per volere dell'Amministrazione comunale di Città S. Angelo nel 1998 (ex manifattura tabacchi).

LEGGI TUTTO

Il "Museo del costume e delle tradizioni della nostra gente" ripercorre un tratto del cammino dei nostri padri e abbraccia un periodo che va dalla fine dell'Ottocento alla metà del nostro secolo, q

LEGGI TUTTO

L'Antiquarium Comunale, allestito nei locali dell'ex convento di S.

LEGGI TUTTO

Il Civico Museo Didattico degli strumenti musicali Medioevali e Rinascimentali è stato inaugurato il 12 agosto del 2000.

LEGGI TUTTO

Il museo della cultura marinara è stato realizzato a Tortoreto Lido, in via Nazionale nord, 1 nel 1998 a cura dell'associazione culturale "Colligere".

LEGGI TUTTO

Il Museo della Civiltà Contadina in Val Vibrata, ubicato nella Frazione di San Giuseppe Lavoratore di Controguerra, in una tipica struttura rurale, è sorto nel 1982 per iniziativa di un'Associazion

LEGGI TUTTO

Il Museo Archeologico Nazionale di Campli, ricavato nelle sale del convento annesso alla seicentesca Chiesa di S. Francesco e' stato inaugurato nel 1989.

LEGGI TUTTO

Il Museo d'Arte Sacra della Marsica, che ha sede nel castello Piccolomini di Celano, è sorto in collaborazione con la Diocesi dei Marsi, per esporre, tutelare e valorizzare il patrimonio artistico

LEGGI TUTTO

Tipologia: arte e tradizioni.

LEGGI TUTTO

Intitolato al grande storico Fortunato Bellonzi, il Museo che ha la sua sede nel Castello di Torre dei Passeri, acquistato dalla famiglia Gizzi nel 1967 e ristrutturato dalle fondamenta, raccoglie

LEGGI TUTTO

Tipologia: arte contemporanea.

LEGGI TUTTO

Il museo è ospitato nell'antico "Palazzo De Gregoris"; qui sono esposti circa 300 oggetti che testimoniano l'attività agricola ed artigiana di Morro D'Oro (TE) per oltre due secoli.  Nelle diverse

LEGGI TUTTO

Importante raccolta etnografica comprendente i costumi di vari centri abruzzesi, prodotti dell'artigianato artistico, tra cui ceramiche di Castelli, ex voto, strumenti e attrezzi p

LEGGI TUTTO

Il museo "Romualdi", ospitato dal palazzo donato dall'omonima famiglia al comune di Notaresco, nasce per ospitare i reperti trovati in circa 70 siti archeologici s

LEGGI TUTTO

Nell'arco delle dieci sale che ospitano il Museo si snoda un percorso attraverso il quale viene illustrata tutta la storia del territorio vestino partendo dalla preistoria con l'ac

LEGGI TUTTO

Tipologia: comprende il museo Diocesano di Arte Sacra con annessa biblioteca, la Pinacoteca civica di Arte Moderna e Contemporanea.

LEGGI TUTTO

Il Museo Diocesano di Lanciano è uno dei musei di arte sacra più importanti della regione Abruzzo. Aperto al pubblico nel 2002 da Mons.

LEGGI TUTTO

Tipologia: centro di documentazione (D.G.R. n. 7858/1993 ai sensi della L.R. n. 44/92).

LEGGI TUTTO

Tipologia: artistico-storico, archivistico e del collezionismo.

LEGGI TUTTO

L'ultimo tra i Musei sorti ad Atri negli ultimi anni è l'Archivio Museo "Antonio di Jorio" aperto nel 1996.

LEGGI TUTTO

Il Museo d’Arte dello Splendore nasce, nel 1997, in uno dei punti più panoramici della città. Si estende su tre piani, per circa 1200 mq.

LEGGI TUTTO

L'edificio che ospita il Museo Civico Archeologico è un contenitore carico di memoria: da chiesa dedicata a San Carlo, agli inizi del 1600, a Palazzo del T

LEGGI TUTTO

Il Museo è stato creato nel 1987 e raccoglie arnesi usati dai contadini nei lavori dei campi e utensili della casa contadina del passato.

LEGGI TUTTO

Il Museo ospita le celebri raccolte provenienti dai santuari e dalle necropoli sannite di Alfedena.

LEGGI TUTTO

Il MUNdA, Museo Nazionale d’Abruzzo, con il disastroso sisma del 6 aprile 2009 ha perso la sua storica sede – il Forte spagnolo dell’Aquila, che lo aveva ospitato sin dal  23 sette

LEGGI TUTTO

Il MUSPAC possiede una collezione permanente che comprende sia opere di artisti internazionali come Joseph Beuys, Jannis Kounellis, Fabio Mauri, Mario Merz, Michelangelo Pistoletto

LEGGI TUTTO

Il Museo Acerbo ospita la più bella e ricca collezione di ceramiche di Castelli, frutto della passione del Barone Giacomo Acerbo.

LEGGI TUTTO

Tipologia: polo con museo archeologico, mostra permanente e sala espositiva per mostre temporanee.

LEGGI TUTTO
Iscriviti a Musei