Salta al contenuto principale
x

Valle Castellana

Il territorio di Valle Castellana si trova nel centro dell'Appennino abruzzese, sulle pendici settentrionali dei Monti della Laga, immerso nei grandi e lussureggianti boschi abruzzesi a 625 m. sul livello del mare e a 41 Km. da Teramo. Splendido è il paesaggio naturale con tipici paesini, mulini ad acqua abbandonati, querce secolari e il lago di Talvacchia che ogni estate raccoglie migliaia di turisti dediti a passeggiate turistico-montane. In questa zona si trovano a loro agio camosci, caprioli, falchi pellegrini, gufi e aquile reali e il raro geotritone italico. Tra le testimonianze architettoniche possiamo ricordare i ruderi di Castel Manfrino, in contrada macchia da Sole, antico forte militare fatto ricostruire da Manfredi sui resti di castrum romano, dove ancora si dice sia sotterrato il tesoro di Manfredi; La Chiesa della SS. Annunziata di origine benedettina, risalente all'anno mille con bel portale e cripta; le Chiese di S.Vito e di Santa Rufina di stile romanico e il Castello Bonifaci in località Vallenquina. 

Maggiori Informazioni su questa pagina 

 

Provincia: Teramo

CAP: 64010

Prefisso: 0861

Altitudine: 625

POSIZIONE GEOGRAFICA

42.7360755, 13.4956745

Prossimi Eventi

Vero e proprio gioiello dell'architettura militare medievale, l'antico "Castrum Maccle" si trova in uno dei luoghi più affascinanti e "misteriosi" dell'intera provincia, al confine con l'ascolano e su uno sperone roccioso che sovrasta le vallate del Salinello.